Corso di Ceramica Raku - l'essiccamento - ArteRaku.it

L'essiccamento


Per evitare che il nostro pezzo subisca delle micro fratture durante l'essiccamento, con conseguente rottura durante la cottura, è bene far asciugare il pezzo molto lentamente e lontano da correnti d'aria: il modo migliore è coprire il pezzo con un foglio di plastica o di giornale, favorendo così un'essiccazione più uniforme.

Per evitare che alcune parti del pezzo asciughino prima di altre, è consigliabile capovolgere il pezzo (una volta raggiunta una certa consistenza) e farlo asciugare su una griglia (meglio se di legno) per permettere l'aerazione della base.

Se vogliamo ingobbiare  il nostro pezzo dovremmo farlo quando questo ha raggiunto la durezza cuoio, stando attenti a non usare un ingobbio troppo liquido per evitare deformazioni o peggio rotture.
L'ingobbio può essere dato a spruzzo, a pennello o ad immersione


Corso Raku

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.