ArteRaku.it - Ritrovata a Salerno una caricatura inedita del 1937 del grande Federico Fellini - Federico Fellini

Ritrovata a Salerno una caricatura inedita del 1937 del grande Federico Fellini

Federico Fellini  dal 13/11/2019 al 21/11/2019

Archivio Ophen Virtual Art S. Calenda Salerno (SA)


Ritrovata a Salerno una caricatura inedita del 1937 del grande Federico Fellini
Dopo 82 anni è stata ritrovata per caso in una soffitta di una casa a Salerno un'opera inedita eseguita nel 1937 da Federico Fellini. In quel periodo i disegni di Federico Fellini che faceva per gioco ritraendo i compagni e gli insegnanti del liceo e che poi regalava agli amici erano apprezzati al momento e quasi sempre buttati via. L’attuale proprietario dell’opera Luigi C. ci racconta di un suo zio insegnante di ginnastica, suo omonimo, che dopo aver frequentato la Scuola della “Farnesina” meglio conosciuta ufficialmente come "Scuola fascista di educazione fisica", conseguendo il diploma si trovò nel 1937 a insegnare come primo incarico scolastico al liceo ginnasio “Giulio Cesare” di Rimini nella classe dove frequentava anche Federico Fellini. Il nipote ci racconta che “lo zio gli ripeteva spesso di un particolare incontro al bar con il giovane Fellini in pieno inverno del 1937, nel penultimo anno di scuola che Fellini fece a Rimini. Quel giorno il prof. L. C. siccome doveva entrare a scuola alla seconda ora, soleva fare come al solito una passeggiata sul lungomare che in quel periodo era desolato. Camminando notò in un tavolino di un bar un ragazzo che riconobbe nel suo alunno Federico Fellini. A vederlo il giovane Fellini con voce suadente e remissiva gli disse: Professore, dopo una notte di baldoria con gli amici sono stanco ed ho fame, per cortesia mi può offrire un cornetto e un cappuccino che non ho neanche una lira”. Il prof. giusto il tempo di ordinare al bar la colazione al suo alunno si ritrovò sul tavolino una caricatura colorata su carta Bristol; in un attimo il ragazzo di Gambettola aveva abbozzato con segno deciso il ritratto del Prof. regalandoglielo e dicendo: “Professore, a me non mi piace la scuola, lo conservi perché io un giorno sarò un grande”. Lo conferma anche l’attore Alberto Sordi in cui Fellini nei primi anni di vita stentata a Roma soleva spesso dire agli amici “ un giorno sarò un grande regista”. Tale opera di Fellini il Prof. l’ha custodita in casa con gelosa cura per lungo tempo fino alla sua morte (1999). Purtroppo, tanti lavori di quegli anni riminesi sono stati persi e si conosce pochissimo questa parentesi giovanile che precede l'arrivo a Roma nel 1939 con l'inizio geniale nel campi della cinematografia a contatto con importanti personaggi del cinema e dello spettacolo. Infatti, si conoscono maggiormente i disegni degli anni 50 fino agli anni 80 legati al cinema, ma rimane poco conosciuta la parentesi degli anni di Rimini. L'opera in questione analizzata e periziata dal critico d’arte Sandro Bongiani della Collezione Bongiani Art Museum di Salerno si presenta protetta da una vecchia cornice nera dal bordo oro con vetro e relativo passepartout. Disegnata a pastelli su Carta Bristol di cm 25x35 nel 1937 con una tecnica già matura nonostante i suoi 17 anni. L’opera risulta di grande importanza, soprattutto, per capire la personalità geniale del giovane Fellini. E’ di sicuro una delle poche o forse l’unica opera firmata dal grande regista, (la firma di Fellini è visibile dentro un piccolo quadrato inclinato in basso a destra del foglio), di fatto risulta una delle prime opere giovanili già convincenti e geniali del maestro. Oggi quest’opera inedita è valutabile tra i 50 e i 70 mila euro. Giovanni Bonanno




Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list