ArteRaku.it - PriamArt 2019 - 15 artisti alla Fortezza del Priamàr

PriamArt 2019

15 artisti alla Fortezza del Priamàr  dal 09/11/2019 al 23/11/2019

Fortezza del Priamàr Corso Mazzini, 1 Savona (SV)


PriamArt 2019 L’ottava edizione di PriamArt inaugura sabato 9 novembre nel Salone della Sibilla in presenza del curatore Luciano Caprile, dell’assessore alla Cultura del Comune di Savona Doriana Rodino e di Giuseppe M. Giacomini, Console Onorario di Ungheria per la Liguria. « PriamArt è una rilevante iniziativa culturale e artistica – evidenzia Doriana Rodino, assessore alla Cultura del Comune di Savona – che è divenuta un’occasione immancabile nel programma di manifestazioni che ogni anno la Città di Savona offre ai visitatori, residenti e turisti. Un incontro che ogni anno propone le opere di artisti, soprattutto liguri, d’importante levatura, mentre negli anni scorsi abbiamo avuto l’onore di ospitare nelle otto “Cellette” lavori di grandissimi Maestri come Giannetto Fieschi, Flavio Costantini, Aurelio Caminati e Luciano Caviglia e importantissimi critici come Germano Beringheli, Daniele Grosso Ferrando, Stefano Bigazzi e Luciano Caprile. E proprio Luciano Caprile, che ha curato o collaborato anche in mostre pubbliche di Carlo Carrà, Renato Guttuso, Arnaldo Pomodoro, Giorgio De Chirico, Fernando Botero, curerà l’esposizione PriamArt 2019».

L’esposizione è aperta fino al 23 novembre, tutti i giorni, dalle 10.30 alle ore 18.00. L’ingresso è gratuito. «La mostra PriamArt 2019, rappresenta per Savona un appuntamento con l’arte di consolidato interesse e notevole pregio – osserva Antonio Cananà, Prefetto di Savona – Come per gli scorsi anni, l’evento, che si svolgerà nella splendida cornice del complesso monumentale del Priamàr, offrirà l’occasione ai cittadini della provincia, ma anche ai turisti che visiteranno la città di Savona, per apprezzare e approfondire le diverse espressioni pittoriche degli artisti partecipanti». Giuseppe M. Giacomini, Console Onorario di Ungheria per la Liguria, conclude: «sono orgoglioso di aver sempre sostenuto questa manifestazione del PriamArt e di averla vista crescere negli anni con la presenza di artisti ungheresi affiancati alle eccellenze italiane. Savona è una città che da anni ha intrapreso un percorso di crescita economica e culturale importante e la comunità ungherese, una delle più attive sul territorio ligure, ha sempre saputo e voluto collaborare ad esso».


Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list