ArteRaku.it - Amygdala - Resilienza, sensi, trasmutazione

Amygdala

Resilienza, sensi, trasmutazione  dal 06/11/2015 al 06/12/2015

Libreria Odardek Via dei Banchi Vecchi 57 Roma (RM)


Amygdala AMYGDALA

L’Amigdala è una struttura che fa parte del sistema limbico, una piccola mandorla nella zona arcaica del cervello che gestisce le emozioni, in particolare la paura, ed elabora gli stimoli olfattivi. Custodisce la nostra memoria emozionale mettendo in relazione quanto viviamo nel presente con le esperienze passate per innescare una reazione coerente con la situazione attuale, ancor prima che questa arrivi alla consapevolezza razionale.


LETIZIA MARABOTTINI - RESILIENZA
La protagonista di questo ultimo progetto, è appena uscita dal periodo adolescenziale e si affaccia al mondo degli adulti. Appare fragile nella realizzazione del principio di autodeterminazione, mentre delinea la sua identità. Sospesa nella precarietà, si sente smarrita nell’identificare il suo ruolo in una società vorace della sua giovinezza che la spinge verso un sistema opaco e vischioso, a tratti impraticabile. Nell’incertezza, la giovane si trova a ripiegare sul presente piuttosto che sentirsi stimolata a concorrere alla costruzione del proprio futuro. Ma la sua non è una resa. Nella sua camera, ogni giorno, esegue un rituale salvifico per liberare la mente dagli inutili dettagli e dalle angosce che la società impone. Malgrado la giovane età, custodisce dentro di sé una sapienza antica, archetipa, che accorre in aiuto e le indica la strada giusta da perseguire. Nella sua mente, riesce a stabilire un approccio di accoglienza ed empatia con la natura, ultima ancora di salvezza, e ricambia la generosità divenendo lei stessa sua custode. La trasformazione psicofisica della ragazza le ha consentito di recuperare il senso di libertà e la forza che solo la riconnessione alla natura può donare. La sua mente si è dispiegata in spazi di soggettività creativa, come se dopo la caduta di certezze si fossero aperti territori prima con ingresso vietato.



IRENE IORNO - SENSI
l progetto grafico nasce da un'elaborazione del riconoscimento sensoriale ed emozionale, svolto all'interno di un percorso riabilitativo chiropratico e neurologico funzionale. Ogni disegno corrisponde a un senso, alla sua percezione, al suo riconoscimento, all'emozione che ne corrisponde. La commistione di tutto questo è il filo conduttore delle illustrazioni e mostra come la creatività possa essere uno strumento per il riconoscimento delle emozioni, passando attraverso ogni senso, in


Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list