ArteRaku.it - TRILOGIA Estetica"Mente" SOSTENIBILE - Mostra d'arte

TRILOGIA Estetica"Mente" SOSTENIBILE

Mostra d'arte  dal 02/06/2011 al 25/06/2011

  Udine (UD)


TRILOGIA EsteticaMente SOSTENIBILE Due grandi artiste a confronto: Marcela e Raffaela si incontrano, discutono, divergono e si ritrovano, si cercano, ammiccano, scambiano idee e materiali, si sostengono.Nasce condivisione, solidarietà, amicizia non solo reale. Nasce MB&RMS, la terza artista, una combustione di creatività e amore per l'arte.Marcela e Raffaela sono artiste di questo tempo. Così diverse tra loro ma uguali nella continua ricerca, poliedriche, usano tutto per creare. Legni, ferri, carte, tessuti, oggetti, cose vissute e piene di impronte diventano racconti di vita su superfici animate, manipolate ed istoriate digitalmente.Non si accontentano di rielaborare ciò che già esiste, ma rinnovano lo stato originario degli oggetti, che raccontano così nuove ed interminabili storie.Per le donne è difficile diventare “grandi artiste”, se non usano maschere e parrucche, se non si vendono all'ambiguità …Marcela e Raffaela sono maschere di se stesse, hanno ceduto all'ambiguità nella dimostrazione del proprio essere.
Marcela Bracalenti e Raffaela Maria Sateriale


Titolo: TRILOGIA: Estetica”Mente” Sostenibile
Curatore. Roberto Russo
Artiste: Marcela Bracalenti – Raffaela M.Sateriale - MB&RMS
Luogo: Ce.Ri.Do - Borgo S.Antonio, 48 - Fiumicello Udine
Date: dal 2 al 25 Giugno 2011
Orari: 4-5-11-12-18-19-25 Giugno ore 17-20
Altri luoghi: Contemporaneamente - Mostre civetta
Spazio Espositivo “Seghizzi” Via Buonarroti, 28 Gorizia
Rocca di Federico a San Miniato, Pisa
Spazio Espositivo “Il Palazzino” , Bibbona, Livorno

Esposizione straordinaria con “La Grande Opera”
Luogo: Biennale
Data: da Giugno a Novembre 2011

PER INFO
www.cerido.webs.com
www.robertorusso.livorno.it
www.marcelabracalenti.com
www.raffaelamariasateriale.com
BLOG: http://trilogia-esteticamente-sostenibile.blogspot.com

---------------------------------
BIOGRAFIA DI MARCELA BRACALENTI

Nasce a Buenos Aires, Argentina. Nel 1977 si laurea in Architettura presso l’Universidad Nacional de Buenos Aires e svolge i sui primi lavori in questa città, nel campo della Pianificazione Ambientale. Due anni più tardi vince una borsa di studio per specializzarsi in Urbanistica presso il Politecnico di Milano e si trasferisce definitivamente in Italia. Lavora nello studio del Prof. Arch. Eugenio Gentili Tedeschi fino all’84, anno in cui si stabilisce in Toscana dove risiede attualmente. Convalida la laurea in Architettura presso l’Università degli Studi di Firenze e lavora dal 1989 al 2005 nella Società d’Ingegneria AICE Consulting di Pisa.
Alla fine degli anni ’90 dà inizio ad una nuova esplorazione nel mondo dell’arte riaccostandosi alla pittura, percorso che affianca in un primo momento alla sua attività di architetto, ma che occuperà uno spazio sempre più rilevante nella sua vita. La partecipazione ai laboratori di “L’Atelier, Centro Sperimentale d’Arte Contemporanea” a Calci, Pisa ed il fecondo dialogo estetico con l’artista Sylviane Zurly conferiscono spessore a questa ricerca.
Risale al 2001 la partecipazione alla prima esposizione collettiva. Da allora realizza numerose mostre personali e risulta selezionata per partecipare a importanti rassegne in ambito pubblico e privato in diverse città di Italia.
I suoi quadri sono presenti in collezioni private in Italia, Svizzera, Spagna e Argentina.
Collabora dal 2006 nell’organizzazione degli eventi collaterali di due festival internazionali di cinema come responsabile artistica: il “Food in Film Festival” delle Langhe (CN) ed il “Cimameriche Film Festival” del Tigullio (GE).

---------------------------------

BIOGRAFIA DI RAFFAELA MARIA SATERIALE

Raffaela Maria Sateriale nasce a Muri nel Cantone svizzero di Argovia nel 1964.
Trascorre l'infanzia nella provincia di Avellino, dove si rivela precoce pittrice e poetessa.
Nel 1975 si trasferisce con la famiglia in Toscana: continua gli studi e rafforza la padronanza nella pittura, soprattutto ad olio.
Cominciano così le prime mostre e la partecipazione a premi d'arte. Nel 1989 espone a ETRURIA ARTE, I Mostra di Arte Contemporanea a Venturina, sotto la direzione artistica di Renzo Mezzacapo. Nei primi anni novanta intraprende attività imprenditoriali nel settore della moda, che le permettono di approfondire il rapporto tra libera creazione e impiego di materiali alternativi. Nel 1995 si trasferisce in Tunisia per ricoprire ruoli tecnici e direttivi sempre nel settore della moda.
Sono gli illimitati paesaggi magrebini e presahariani che la conducono attraverso sperimentazioni cromatiche e materiche.
Il ritorno in Italia nei primi anni 2000 coincide con l'avvio della direzione artistica dello spazio espositivo presso l'Ecomuseo dell'Alabastro di Castellina Marittima. Espone nel frattempo a Livorno (Effetto Venezia, 2001), Pisa (ITART, 2003, citazione di merito da parte della giuria presieduta da Bruno Pollacci), Firenze (Consiglio Regionale della Toscana, 2004), Castellina Marittima (Ecomuseo dell'Alabastro, 2006 e 2008), Cascina (Euro Hotel, 2007). La produzione diventa eclettica e gli spunti si moltiplicano nei contenuti e nei media impiegati. Nasce così un corpus eterogeneo che si articola per pittura, scultura, fotografia, video art, installazioni e performance, che hanno animato e sostanziato le mostre personali (Tunisia, 2001, Cecina 2004 e 2005, Livorno 2004 e 2006, Asciano di Siena, 2008) e consentito partecipazioni e riconoscimenti prestigiosi in Italia (2° premio sezione video, Premio Arte Donna, Provincia di Livorno, 2009) e all'estero (Concorso d’arte “Premios de la IX Mostra Internacional UNION FENOSA”, A Coruña, Spagna, 2006; Salone “Art du Nu 2006”, Espace Champerret, Parigi). Negli ultimi anni ha realizzato lavori di grafica editoriale e pubblicitaria, dedicandosi altresì al settore tessile mediante l'ideazione e la creazione di disegni per stoffe.
Le sue opere si trovano in collezioni private in Italia e all'estero.



Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list