ArteRaku.it - "Alberi": rassegna di arti visive - alla Merlino Bottega d'Arte

"Alberi": rassegna di arti visive

alla Merlino Bottega d'Arte  dal 08/12/2010 al 12/01/2011

  Firenze (FI)


Alberi: rassegna di arti visive Mercoledì 8 dicembre 2010 alle ore 17.00, Merlino Bottega d’Arte inaugura la sua nuova sede espositiva in via delle Vecchie Carceri (Loc. Le Murate) a Firenze con la rassegna di arti visive “Alberi”.
In esposizione recenti opere di 22 artisti italiani - differenti per provenienza geografica, poetica e linguaggio espressivo - che da sempre hanno riservato all'osservazione della natura, da ciascuno liberamente interpretata, un ruolo rilevante nei rispettivi percorsi creativi.
Gli artisti partecipanti, tra i quali si segnalano sia autori dal consolidato curriculum che giovani emergenti, sono: Rosario Bellante, Maurizio Biagioni, Alberto Bongini, Annamaria Buonamici, Daniela Caciagli, Giuseppe Castelli, Riccardo Corti, Fabrizio Filippi, Giusy Giunta, Giulio Greco, Paolo Grigò, Marco Lami, Paolo Lapi, F. G. Limafiè, Marco Manzella, Giovanna Marino, Guido Morelli, Armando Orfeo, Corinna Pandolfi, Nicola Perucca, Daniele Ricci, Valente Taddei.
Così osserva Giovanna Cardini nel testo che correda la mostra: “L’arte non può mai coincidere con il reale in quanto è necessariamente mediata, trasformata e ricreata dall’artista che vivendo vede qualcosa e la restituisce all’altro nella sua opera. Ecco perché ciò che conta non è mai ciò che si guarda, ma come e soprattutto chi guarda; ecco perché in arte non esiste l’albero in sé, ma esiste l’albero guardato dal soggetto artista e restituito allo spettatore attraverso il suo stile unico e irripetibile. Un antico proverbio recita che ‘il miglior momento per piantare un albero era venti anni fa, il migliore prossimo momento è ora’: nell’humus di questa mostra, sono ventidue gli artisti contemporanei che hanno piantato il loro. Ognuno il proprio unico, originale progetto”.
La mostra, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio, sarà visitabile fino al 12 gennaio 2011, dal martedì al sabato in orario 10.00 – 13.00 / 17.00 – 20.00 (aperto domenica 12 e 19 dicembre; chiuso sabato 25 dicembre). Infoline: 338 3995511.



Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list