ArteRaku.it - Camilla e Valerio Adami - a cura di Paola Fandella e Michele Tavola

Camilla e Valerio Adami

a cura di Paola Fandella e Michele Tavola  dal 15/05/2009 al 30/06/2009

  Torino (TO)


Camilla e Valerio Adami Dal 15 maggio al 30 giugno 2009 la Promotrice delle Belle Arti di Torino ospita una duplice personale dedicata a «CAMILLA E VALERIO ADAMI», per la prima volta insieme in una grande esposizione retrospettiva sul loro lavoro. La mostra, a cura di Paola Fandella e Michele Tavola, è organizzata dall’ALPGAMC – Associazione Ligure Piemontese Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea, con il contributo della Regione Piemonte e il patrocinio del Comune di Torino.

Nelle magnifiche sale della Promotrice, oltre 70 opere, molte delle quali di grande formato, forniscono uno sguardo inusuale sul lavoro di due artisti, tanto diversi nell’arte quanto profondamente legati nella vita. E’ così che quasi cinquant’anni trascorsi insieme si intrecciano nei diversi periodi della loro ampia produzione artistica, componendo un percorso intenso e affascinante. Una storia fatta di opere ma soprattutto di esperienze vissute. Una storia fatta di viaggi, amicizie e incontri, da New York all'India, da Cuba a Parigi, da Città del Messico a Montecarlo, attraverso un mondo che è irrimediabilmente cambiato dagli anni ‘60 ad oggi. Ciascuno con il suo punto di vista, diverso, quasi antitetico, ma con la comune voglia di restituire emozioni e attimi irripetibili.

Ad accompagnare la mostra, la ricca biografia-catalogo con un testo inedito dell’amico Antonio Tabucchi e il contributo critico di Michele Tavola. All’interno del volume, le fotografie di Camilla e Valerio Adami, da loro scelte per raccontare alcuni fra i momenti più significativi della loro vita, scorrono quasi come fossero una pellicola cinematografica. Frammenti in bianco e nero di un’intera vita: all’ombra della mole imponente dell’Empire State Building, a New York, dove hanno abitato il mitico Chelsea Hotel, ad Ahmedabad, nei pressi dell’ashram di Gandhi, o insieme al grande filosofo Jacques Derrida, mentre giocano a ricostruire tableau vivant ispirati a quadri famosi.

Attraverso le sale espositive della Promotrice, il mondo di Valerio, con i suoi soggetti tratti dalla vita quotidiana e caratterizzati da un fare rigoroso e da armoniche campiture piatte contornate di nero, appare del tutto in contrasto con quello di Camilla, con le sue rappresentazioni vigorose, potenti e tormentate della natura umana e animale. Una distanza che emerge anche nelle serie di ritratti con cui entrambi raffigurano personaggi d’eccezione e amici intellettuali tra cui Jacques Derrida, Italo Calvino, Jacques Dupin e Luciano Berio - ritratti nelle opere di Camilla - e James Joyce, Gustav Mahler, Sigmund Freud, Gottfried Keller - in quelle di Valerio.

CAMILLA E VALERIO ADAMI
A cura di Paola Fandella e Michele Tavola
Promotrice delle Belle Arti
Viale Balsamo Crivelli 11, Torino
15 maggio – 30 giugno 2009
Inaugurazione: 14 maggio ore 18.00
Informazioni: tel. 011 6692545
Orari: dal martedì alla domenica 11.00 – 19.00. Lunedì chiuso
Biglietti: 5 euro intero. 2,50 euro ridotto ragazzi fino a 12 anni e over 65
Catalogo: 30 euro



Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list