ArteRaku.it - MOSTRA FOTOGRAFICA SULLA “BELLEZZA IMPRIGIONATA” - AL PALAZZO FIESCHI DI GENOVA SESTRI PONENTE

MOSTRA FOTOGRAFICA SULLA “BELLEZZA IMPRIGIONATA”

AL PALAZZO FIESCHI DI GENOVA SESTRI PONENTE  dal 27/03/2009 al 02/04/2009

  Genova (GE)


MOSTRA FOTOGRAFICA SULLA &BELLEZZA IMPRIGIONATA& Venerdì 27 Marzo 2009, alle ore 10,30, presso Palazzo Fieschi di Sestri Ponente (Sede del Municipio VI Medio Ponente, via Sestri 34), si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica “Bellezza imprigionata”, realizzata da GenovaFotografia e dall’editore genovese Liberodiscrivere (Internet: www.liberodiscrivere.it), in collaborazione con il Municipio VI Medio Ponente. “Bellezza imprigionata” è il titolo di un progetto che ha visto coinvolti, a vario livello, l’amministratore condominiale Giacomo Ricciuti (Internet: www.studioricciuti.com) e le fotografe Diana Lapin ed Elisabetta Goggi. Oltre a una mostra, infatti, “Bellezza imprigionata” è anche un libro-catalogo, edito da Liberodiscrivere di Antonello Cassan, all’interno della collana di fotografia Alogenuri (pagg. 96, 68 fotografie, euro 36). All’inaugurazione sarà presente Stefano Bernini, Presidente del Municipio VI Medio Ponente. Oltre al suo intervento, sono previsti quelli di Elisabetta Papone, Direttrice del Centro di Documentazione per la Storia, l’Arte e l’Immagine di Genova, di Giacomo Ricciuti, l’autore, e di Antonello Cassan, editore di Liberodiscrivere. La mostra sarà aperta dal 27 Marzo al 2 Aprile 2009, a ingresso libero. La forza delle immagini evoca emozioni che, più delle parole, rendono la misura di ciò che vogliono rappresentare. Chiaroscuri, ombre, luci, colori, segni, spazi, corpi e persone diventano metafora di architetture e di vita quotidiana. Il simbolismo magico dell’arte fotografica diventa spunto per un importante traguardo di rinnovamento in questi ambienti urbani. Luoghi ai margini diventano i protagonisti di sensazioni mai sopite in ciascuno di noi. La rappresentazione di ciò che si ammira, si fa emozione, turbamento, sottile inquietudine e si trasforma in desiderio di rinnovamento. «Mi sono fatto progettista e interprete, insieme alle fotografe Diana ed Elisabetta, degli importanti segnali che emana questo territorio - afferma l’amministratore Giacomo Ricciuti - Le fotografie ritraggono i condomini di via Sant’Elia e piazza Maroncelli a Sestri Ponente, di via Vittorini e via 2 Dicembre a Prà, di Via Giannelli e piazza Metastasio a Cornigliano. La mia idea era che le fotografie rappresentassero uno spaccato di vita vissuta. Ma anche manifestassero una situazione di degrado e, purtroppo, il silenzio ricevuto di fronte a troppe domande». Quaranta immagini, di formato un metro per settanta centimetri, saranno esposte in pannelli. Per raccontare la vita quotidiana di più di quattromila famiglie. Sempre più alle prese con il degrado urbano. «In un certo modo - prosegue Ricciuti - lamia vuole essere anche una fotografia di tipo “sociale” e, auspico, “socialmente utile”». «Sono un editore - aggiunge Antonello Cassan - individuo personalmente gli autori, decido con loro il progetto, impagino i libri, li stampo in prima persona e li promuovo con criteri assolutamente unici. Cerco di trasferire ai lettori le idee degli artisti, autori, fotografi, musicisti che danno voce a Liberodiscrivere. Sono un tramite per voci di talento inascoltato. Basta addentrasi nel libro, nelle splendide immagini, pagina dopo pagina, per capire il senso dell’abitare in questi spazi. Spazi che si possono ben identificare in tante città italiane ed europee. Queste immagini sono un testo scritto, fanno leggere, intuire a tutti noi e attendono risposte per liberare la bellezza che contengono. L’autore non poteva trovare modo migliore per esprimere le sue idee».

INFO TECNICHE Libro: Autore: Giacomo Ricciuti, Diana Lapin, Elisabetta Goggi; Titolo: Bellezza imprigionata; Collana: Alogenuri-6; ISBN: ISBN: 978-88-7388-224-4; Pagine96; Prezzo: 36,00 Euro. Il libro contiene 68 fotografie.

INFORMAZIONI:
Internet: www.Liberodiscrivere.it
Antonello Cassan editore di Liberodiscrivere Mob. 335 6900225
E-mail: acassan@Liberodiscrivere.it
Giacomo Ricciuti
E-mail: studioricciuti@studioricciuti.it Internet: www.studioricciuti.com



Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list