ArteRaku.it - ArtInCasa - Mostra d'arte contemporanea - A cura di Francesca e Giovanna Gazzolo - Gall'Art Roma

ArtInCasa - Mostra d'arte contemporanea

A cura di Francesca e Giovanna Gazzolo - Gall'Art Roma  dal 21/04/2017 al 21/04/2017

Salotto di Nicoletta Manenti Via Siena Genova (GE)


ArtInCasa - Mostra d'arte contemporanea Dopo il successo ottenuto nella prima edizione del 2016, ArtIncasa ritorna a Genova per una nuova serata artistica.
Un altro salotto importante, quello del notaio genovese Nicoletta Manenti, ospiterà le opere di artisti internazionali.
Questa volta ad esporre saranno: Margherita Lipinska e Fabio Hurtado, accompagnati dalle scultrici Laura Sindici ed Ewa Kuzniar.
Il progetto, pensato ed ideato da Francesca e Giovanna Gazzolo, titolari di Gall'Art Roma, é basato su un concetto molto semplice: portare l'arte in una casa privata, in un clima più familiare ed intimo, dove la si può ammirare senza alcuna contaminazione o influenza esterna.
In pratica, é l'arte che cerca il suo fruitore. Una serata dove le opere escono dalle loro sedi naturali, rompendo quella consuetudine che le vuole relegate in luoghi più istituzionali.
Forse, nell'intento di Gall'Art Roma c'é anche questo senso di sottile trasgressione.
Un altro obiettivo delle curatrici é quello di non fermarsi a Genova, ma di estendere questa iniziativa ad altre città e ad altre case private. Impresa non facile , ma certamente stimolante.
Gli ostacoli, anche se in teoria tutto sembra molto semplice, sono molti. In primis: vincere la resistenza del privato che può interpretare queste serate come una delle tante riunioni per pubblicizzare un “prodotto” qualsiasi. Poi, aprire la propria casa, quindi essere disponibili a condividere con “altri” il proprio privato.
Un ultimo aspetto, non per questo meno importante, é rompere gli schemi delle consuetudini consolidate nel tempo. Quella consuetudine che si trasforma nella convinzione che l'arte per essere tale, deve per forza essere rappresentata nelle sedi “opportune” a garanzia della sua genuinità. Pensare fuori dagli schemi non é certamente cosa facile ed é anche comprensibile, viste le innumerevoli sollecitazioni che arrivano dallo stesso mondo dell'arte e dai suoi operatori, ma é una sfida che Gall'Art Roma accetta volentieri e con passione, forte dell'appoggio concreto dei propri artisti e degli amici che hanno ccompreso la valenza di tale iniziativa.
Margherita LIPINSKA é nata nel 1964 in Polonia. Nel 1989 ha conseguito la Laurea in Pittura all'Accademia delle Belle Arti di Danzica proseguendo poi gli studi a Roma dove nel 91/92 ha ottenuto la borsa di studio presso l'Università La Sapienza con specializzazione in Storia dell'Arte. Dal 1991 vive e svolge la sua attività artistica a Roma. Le sue opere sono di grande formato, materiche e contaminate dalla presenza di materiali diversi.
Le immagini delle sculture classiche sono il punto di partenza per il dialogo con lo spettatore attraverso il linguaggio delle esperienze visive che gli sono familiari. I suoi dipinti sono un'indagine sul tempo e sul passato comune, con la consapevolezza della appartenenza alla cultura Occidentale che crea terreno rassicurante di fronte al presente pieno di incertezze e contaminazioni.
Numerose le sue mostre personali e la partecipazione a fiere d'arte contemporanea nazionali ed internazionali. Da diversi anni é in alcune delle più prestigiose collezioni private sia a Roma che a Milano.
Fabio HURTADO è nato a Madrid nel 1960. Ha studiato alla Scuola di Belle Arti presso l'Università di Madrid.
Ha partecipando a mostre personali e collettive a Madrid, Londra, Los Angeles, New York, Chicago, Bruxelles o Ginevra.
Nel 1996 è stato nominato membro dell'Accademia d'Arte Moderna di Roma e il prestigioso “ Financial Times Telecom” ha dedicato la copertina ad uno dei suoi dipinti.
Sua Maestà la Regina Sofia di Spagna gli ha conferito la medaglia all'onore in occasione del Premio per la Pittura BMW . Hurtado è stato inoltre invitato a far parte di una mostra celebrativa per il 25 °anniversario della Costituzione spagnola, come uno degli artisti spagnoli più importanti. Il servizio postale spagnolo ha emesso una collezione di francobolli con sei dei suoi dipinti che celebrano il ruolo delle donne e l'alfabetizzazione nel corso della storia.
Fabio Hurtado è un artista con uno stile inconfondibile, caratterizzato da due elementi principali. Il primo è una connotazione geometrica per composizioni immerse in atmosfere surreali, un viaggio senza tempo nel suo mondo interiore. Il secondo è l’ambientazione di gusto cinematografico, per lo più collocata negli anni ’20 e ’30 del “secolo breve”, a cui si unisce uno sguardo elegante e moderno sulle donne e sul loro nuovo ruolo nella società.
Ewa KUZNIAR é una scultrice polacca. Si è laureata presso l'Accademia delle Belle Arti di Danzica e Varsavia (1985-1992) con il professor Stanislaw Radwanski. Il tema preferito delle sue opere scultoree era ed è l'uomo. Ewa rappresenta il mondo in una prospettiva diversa, conservando il gusto del passato arricchendolo, tuttavia, con le più moderne tendenze della scultura di oggi. Nelle sue opere la Kuzniar usa materiali diversi: dal bronzo alla pietra e paste sintetiche. Nel corso degli anni ha lavorato come scultrice in vari restauri di opere antiche e monumenti religiosi. Ewa ha un suo studio privato e ha aperto una Scuola d'Arte dove insegna l'antica arte scultoria e del disegno. Dal 1990 sono state numerose le Rassegne e Mostre in Polonia e nel mondo. Ne citiamo alcune: Rassegna Nazionale di piccole forme scultoree e Avangarde III , Danzica - Concurso International de Escultura Monumentale, Canada - Galleria d'Arte Contemporanea BWA Olsztyn -Mostra di opere di artisti e docenti dell'Università di Warmia e Masuria in Olsztyn - “Ritratto nella scultura" Galleria di Belle Arti, Telluride, Colorado USA . Molti i premi conseguiti in America ed Europa.
Laura SINDICI è nata nel 1964 a Roma dove vive e lavora.
Dalla scuola di artista ritrattista, Laura ha da anni abbandonato questa disciplina per approfondire le tecniche scultoree con particolare interesse per l'antica tecnica del bassorilievo che ha sapientemente adattato a concetti artistici più contemporanei.
Le sue opere rappresentano spesso le donne, sempre in equilibrio tra emancipazione, femminilità, eleganza, conflitti e diversità.
Le sculture di Laura sono delle delicate presenze, figure che vanno dal classico al più spinto contemporaneo.
Laura ha esposto le sue opere in diverse fiere d'arte, quali: Art Zurich (Svizzera), alla AAF al Macro di Roma, alla Fiera d'Arte di Lussemburgo, ad Arte Genova e Arte Padova.


Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it

Se hai trovato utili queste pagine e vuoi darci un segno della tua riconoscenza offrici il caffè.
Clicca sulla tazzina, potrai fare una donazione attraverso PayPal.
Grazie per aver supportato ArteRaku.it

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list