ArteRaku.it - MARAVEE EROS - Tina fra cinema e fotografia

MARAVEE EROS

Tina fra cinema e fotografia  dal 08/12/2012 al 30/12/2012

  Capodistria - Slovenia (KP)


MARAVEE EROS La mostra, che riabilita la collaborazione di Maravee con le Obalne Galerije di Pirano e Capodistria, già attivata con l’edizione 2009, si propone come una summa dell’omaggio a Tina Modotti. Omaggio che nell’intera programmazione di Maravee Eros ha messo in relazione la figura e l’opera di Tina con fotografie, video, sculture e performance di diversi artisti contemporanei. In quest’occasione, invece, la dominante contemporanea lascia il passo alla figura storica. Da un lato raccogliendo in un’unica location le fotografie, provenienti dall’Archivio di Cinemazero (uno dei più ricchi e completi a livello mondiale sull'opera della Modotti) esposte nelle sedi del Castello di Susans e del Visionario; dall’altro affiancando altre immagini a quei due nuclei di opere, che vedono la presenza di Tina attrice e modella, per lo più negli scatti di Edward Weston e nelle immagini del film The Tiger’s Coat e gli still lives che esemplificano la sua poetica fotografica.
In questa mostra storica l’omaggio da parte dell’arte contemporanea è raccolto in un’unica opera, che ritorna per la terza volta nella programmazione della rassegna, ma ancora all’insegna del mutamento. Si tratta di We Love Tina di Elisa Seravalli che, nato come video mapping costruito per il chiostro della Biblioteca Civica di Pordenone, dove è stato sonorizzato con il concerto dei The Leaping Fish Trio, poi adattato all’architettura esterna del Castello di Susans, ora si propone come video, realizzato da Tommaso Lessio (laboratorio multimediale di Cinemazero) e Michele Baggio (Sowhat Studio). Un video che documenta lo spettacolo visivo e sonoro tenutosi per la preview della rassegna, che all’interno della mostra Tina fra cinema e fotografia, ripropone alcune immagini della Modotti, elaborate da Seravalli in chiave contemporanea, per un viaggio fra immagini e sonorità, che tra bianco/nero e colore, corpi, volti e fiori, tesse un sensuale filo rosso tra epoche distanti.



Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list