ArteRaku.it - mostra di giampaolo talani a pescara - inaugurazione con talani 29 aprile h18

mostra di giampaolo talani a pescara

inaugurazione con talani 29 aprile h18  dal 29/04/2012 al 20/05/2012

  pescara (PE)


mostra di giampaolo talani a pescara COMUNICATO STAMPA


MOSTRA PERSONALE DI GIAMPAOLO TALANI A PESCARA
(GALLERIA ARTE PENTAGONO, 29/04 al 20/05/2012)
Questa primavera siete invitati a scoprire uno degli artisti contemporanei più stimati nel panorama artistico internazionale, Giampaolo Talani, che dopo il successo di critica alla 54° Biennale di Venezia, terrà una mostra personale patrocinata da Comune, Provincia e Regione Abruzzo, presso la Galleria Arte Pentagono di Pescara (dal 29/04 al 20/05/2012; inaugurazione con l’artista domenica 29 aprile h 18).
Talani (classe 1955), artista poliedrico e originale, espone nelle principali città, come New York, Miami, Berlino, Parigi, ecc., nonché nelle principali realtà museali italiane, come al Castel Dell’Ovo di Napoli (2004) e al Palazzo Vecchio di Firenze (2008). Riceve il suo primo incarico di prestigio a soli 24 anni: un affresco di 200mq nella chiesa di San Vincenzo Ferreri (Li), che lo vedrà impegnato per ben 9 anni. Tra le sue opere degne di risonanza ricordiamo inoltre ‘Partenze’, l’affresco ‘a strappo’ più grande del mondo (80 mq circa), all’interno della stazione di S. Maria Novella a Firenze.
Quest’anno inoltre, all’interno di un progetto di gemellaggio tra la città di Livorno e Miami, in celebrazione dell’ anno vespucciano , gli è stata commissionata una scultura alta 18 metri ispirata al suo ‘Marinaio’ in bronzo, già realizzato per il porto della sua città, da installare sulla punta del porto della city d’oltreoceano. Un artista italiano accoglierà con la sua maestosa opera i naviganti del primo approdo turistico del mondo!
Nelle sue opere Talani ci racconta di viaggiatori assorti e scapigliati dal vento del futuro che incombe, personaggi ritratti sempre nella sospensione fugage del ‘non-gesto’, l’attesa prima della partenza, la pausa dei musicisti prima o dopo la performance musicale, in una narrazione insieme semplice e complessa, perché solo apparentemente di stile realistico, ma in realtà ricco di rimandi al mondo fantastico e surreale. Una sorta di Aspettando Godot, in cui l’artista livornese “fa dell’attesa una partitura emotiva”, proprio come il grande drammaturgo irlandese.
Info: Galleria Arte Pentagono, Via Nazionale Adriatica Nord, 15 (Piazza Duca degli Abruzzi), Pescara;
tel .085-74528; lunedì-sabato 10.00- 13.00/16.30-20.00; chiuso giovedì pom.
info@artepentagono.com; www.artepentagono.com


Con cortese preghiera di pubblicazione.





Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list