ArteRaku.it - PORTFOLIO A LUCINICO - quinta edizione

PORTFOLIO A LUCINICO

quinta edizione  dal 10/09/2011 al 18/09/2011

  LUCINICO (GO)


PORTFOLIO A LUCINICO Sabato 10 settembre alle ore 18:30, presso le sale espositive del Centro Civico di Lucinico (Go), Piazza San Giorgio n. 37, sarà inaugurata la mostra fotografica collettiva dal titolo “Portfolio a Lucinico”.
La mostra s’inserisce nella “Rassegna Fotografica 2011”, tuttora in corso, che comprende numerose iniziative tra cui “Portfolio a Lucinico”, una selezione fotografica a lettura di Portfolio, aperta a tutti e che prevedeva per gli Autori partecipanti la possibilità di esporre i lavori selezionati in una successiva mostra.
La selezione, infatti, è già stata fatta in aprile da Tullio FRAGIACOMO di Trieste, Collaboratore del Dipartimento Attività Culturali della FIAF, Giancarlo TORRESANI di Trieste, Direttore del Dipartimento Attività Culturali della FIAF e da Sandro IOVINE di Milano, Direttore della rivista nazionale di fotografia “IL FOTOGRAFO”.
I tre lettori/selezionatori, esaminati con scrupolosa cura tutti gli elaborati presentati, hanno deciso all'unanimità di selezionare tre porfolio ex aequo.
Gli Autori ammessi sono:
Renzo BELLOGI di Lucinico (Go) che presenta il lavoro: “Con la testa tra le nuvole”.
Ha sempre avuto un grande fascino per le nuvole perché il loro aspetto varia di minuto in minuto e le forme che assumono lo fanno sognare. Fotografarle lo porta in alto dove tutto è leggero e la sua sedia a rotelle si trasforma, le ruote diventano ali; chiude gli occhi e camminando salta da nuvola a nuvola e ricorda tempi passati dove in montagna le nuvole basse creavano atmosfere fatali.
Chissà, se in futuro, lassù tra le nuvole….
Fabrizio BRUGNARO di Mestre (Ve) con il lavoro: “Soglie”.
La soglia è il confine che separa un ambiente da un altro, ma la sua valenza va ben oltre il puro significato fisico.
L’atto di attraversamento è caricato da un surplus emotivo maggiore in ragione della soglia e degli ambienti che questa collega, basti pensare al confine che separa certi ambienti come un ospedale, una chiesa, un cinema, il varcare la soglia ci predispone emotivamente in ragione della nostra cultura, stato d’animo, religione ecc..
Le nostre soglie interne sono molto più incerte, articolate, sfuggevoli esistono prima di tutto nel nostro privato e poi nei rapporti con gli altri e ci chiudono in gabbie temporali, mentali, ideologiche.
Attraversare questo confine significa entrare in uno spazio intermedio che ci permette di soffermarci e di riflettere sul nostro stesso essere.
Thomas ORTOLAN di Casale sul Sile (Tv) con l’opera: “Territori dell’essere”.
Un portfolio nato come ricerca interiore, tra i meandri confusi e sconfinati della nostra personalità. Il tutto si presenta come una sorta di viaggio, dove il confine tra materiale e spirituale, tra razionalità e sentimento è talvolta sottilissimo, labile o forse la naturale continuazione. Il tutto rimane in questo oblio, confuso e pesante dal quale uscirne si fatica, così come trovare il nostro vero modo di essere, la nostra più reale rappresentazione.
Durante la serata si terranno le premiazioni degli Autori.
La sesta edizione della selezione “Portfolio a Lucinico” sarà riproposta nel 2012 sempre nel mese di aprile a Lucinico (Go).
Organizzata dal “Fotoclub Lucinico” la manifestazione è stata realizzata con il Patrocinio della Provincia e del Comune di Gorizia ed in collaborazione con il locale Consiglio Circoscrizionale, la BCC-CRA di Lucinico, Farra e Capriva, la rivista nazionale “IL FOTOGRAFO” ed il Garden Center “Anna” di Mariano del Friuli (Go).
La mostra resterà aperta fino a domenica 18 settembre, feriali 17:30 – 19:30, festivi 10:00 – 12:30. Ingresso libero.
Venerdì 16 settembre alle ore 21:00, inoltre, durante la mostra, nella stessa sala espositiva, in occasione della terza edizione di “Proiezioni a Lucinico” – cinema in friulano, organizzata dall’Associazione ARIEL di Gorizia, sarà proiettato il film, “Rumore Bianco” di Alberto Fasulo.



Con l'Arte, per l'Arte

Cosa vedere oggi

Sostieni ArteRaku.it


Lavoriamo condividendo passione e cultura organizzando mostre, workshop e lezioni gratuite perchè crediamo che solo la cultura renda relamente liberi.
Collabora partecipando alle nostre mostre, aiutandoci attivamente all'organizzazione delle stesse o sostetendoci con un piccolo contributo.

Mailing list

Per ricevere aggiornamenti e news su corsi, mostre, eventi e workshop relativi a ArteRaku.it iscriviti alla mailing list